lunedì 6 giugno 2011

Raccontami l'inverno


"La farfalla raccontava.
E l'orso rideva. La farfalla raccontava. E l'orso piangeva.
Durò un'estate quel racconto dell'inverno.
Anzi un'estate e una mezza primavera. Finchè un bel giorno ritornò di nuovo il freddo. L'orso di nuovo si sarebbe addormentato.
Pero' stavolta sapeva che al risveglio lei gli avrebbe raccontato un altro inverno."

Se volete leggere una storia sulla poesia delle stagioni questo e' il libro giusto:
è la storia di una farfalla che attraversa l'inverno con le sue ali leggere e colorate raccontando il suo viaggio di scoperta all'amico orso che si è appena risvegliato dal letargo.
Il testo e' illustrato da Chiara Carrer che trovo straordinaria,ha uno stile essenziale e sintetico e con poco riesce a dire molto.
Mi e' piaciuta molto l'idea della tana dell'orso con il conteggio delle ore di sonno e i ritagli di carta (o stoffa?) con fiori completati a matita.
(Raccontami l'inverno di Federica Iacobelli-Vito Contento-Chiara Carrer
Rizzoli )

Nessun commento:

Recent Visitors