domenica 6 novembre 2011

Nella sala d'aspetto

Ieri durante l' ansiosa attesa per un'ecografia nell'ospedale San Camillo vedo sulla parete di fronte a me questa stampa incorniciata. C'ero soltanto io e ne ho approfittato velocemente per fare una foto con il mio cellulare prima che arrivasse qualcuno. La visita è andata bene ma questa semplice immagine mi ha fatto sorridere ed è la prima volta che mi succede in una sala d'aspetto di un'ospedale.

2 commenti:

nonnAnna ha detto...

* Grazie per essere passata da me ed avermi così dato l'opportunità di conoscerti
* Il posizionare dei quadri nei corridoi degli ospedali serve appunto a rendere meno snervante le attese... a questo proposito hai già visto come Alessandra è riuscita a trasformare la sala d'attesa del reparto di Pediatria dell'Ospedale della sua città?
http://alessandraplacucci.blogspot.com/2011/11/attesa-fiorita.html
Tante serene giornate
nonnAnna

fiabeSCa ha detto...

Grazie a te per essere passata qui,è vero ma non sempre ci sono immagini che tranquillizzano nelle sale d'aspetto,in alcuni casi le pareti sono semplicemente bianche o piene di crepe:(.
Grazie per la segnalazione sono già una follower di Alessandra e quello che ha realizzato è davvero straordinario soprattutto in un reparto dove ci sono dei piccoli che sognano un futuro sereno.

Recent Visitors